I migliori Portafogli, tipi, mode e tendenza

I portafogli sono degli accessori che non possono mancare nelle tasche delle persone, in cui tenere i propri soldi e le carte di credito senza problemi.

Questi oggetti, perfetti per la conservazione degli effetti personali e dei documenti, sono un classico evolutosi nel tempo, a seconda dei gusti e delle mode che si sono succedute nel corso degli anni. In commercio sono presenti portafogli di tutti i tipi e le forme, che accontenteranno tanto i gusti maschili quanto quelli femminili in virtù della loro grande varietà. Ecco come scegliere i migliori tipi di portafogli, a seconda delle tendenze del momento o delle mode più ricorrenti.

Portafoglio classico in pelle

Il modello intramontabile di portafoglio, ancora oggi sinonimo di classe e stile, è senza dubbio rappresentato dal borsello in pelle. Le marche che realizzano questo accessori sono diverse e comprendono grandi brand, come Tommy Hilfiger oppure Calvin Klein.
Per avere un portafoglio adatto al proprio stile niente meglio del colore nero, più discreto rispetto al classico marrone. Le ultime creazioni in fatto di design hanno leggermente modificato la classica forma ad angolo, rendendo il portafoglio più tondo. Chi è alla ricerca del più vero urban style non potrà che rimanere conquistato dai borselli in pelle nera.

Portafoglio elegante in cuoio

Più caro e raffinato del precedente, il portafoglio in cuoio non è particolarmente diffuso, ma rappresenta una specie di status symbol per certe categorie di persone. La realizzazione artigianale, la minuziosa attenzione per i dettagli e la qualità della materia utilizzata sono elementi che rendono di eccellente pregio i borselli in pelle. La morbidezza e la traspirabilità dell’accessorio costituiscono le caratteristiche principali di questi portafogli. Chi è alla ricerca dell’autentico Made in Italy non sbaglierà a indirizzarsi su uno di questi splendidi prodotti.

Portafoglio sottile e minimalista

Chi bada all’essenziale nella vita verosimilmente non potrà rinunciare a uno dei portafogli proposti dal brand Dardon, come il celebre Magic Wallet. Si tratta di un borsello davvero minimalista, decisamente sottile e perfetto da inserire nella tasca dei propri jeans, senza ulteriore peso da sostenere. Quando si sceglie uno di questi accessori bisogna fare attenzione alla propria carta di identità, dato che molti di questi borselli sono troppo piccoli per contenerla.
I portafogli sottili possono essere fabbricati in diversi materiali, dal cuoio alla pelle di bovino, e presentano un ferma soldi che consente di tenere ferme le banconote. Chi viaggia senza tanti soldi appresso rimarrà piacevolmente sorpreso da questo borsello.

Portafoglio sportivo e da viaggio

Gli amanti degli sport e del movimento, in sostanza quanti non riescono proprio a rimanere fermi, possono optare per dei borselli impermeabili e resistenti al sudore. In commercio sono presenti diversi portafogli impermeabili, che possono essere riposti nelle tasche della propria felpa durante la corsa. Eastpak e The North Face sono due tra le marche che propongono i prodotti con gli standard qualitativi più alti e riusciranno a garantire la massima comodità e praticità a chi è sempre attivo.